Il progetto Bambooryist nasce nei primi giorni del 2014 dall'idea di due ragazzi Palermitani, Luigi e Davide. Abbiamo voluto creare un oggetto che fosse bello, accattivante, ed in sintonia con l'esigenza di unire comodità ed eleganza.

 

E' così che é nata la nostra proposta di una bicicletta che non sia soltanto piegata alla sua utilità, ma anche esaltata nello stile. Abbiamo concepito le nostre biciclette in bambù pensando ad esse anche come veri e propri pezzi di arredamento, affinché la bici non diventi qualcosa da nascondere una volta tornati a casa, ma qualcosa che esalti ed arredi l'ambiente domestico. Una bicicletta in grado di rappresentare il gusto del suo possessore, perché crediamo che  anche la bicicletta sia qualcosa che si indossa e ci rappresenta.

 

 Bambooryist si ripropone di creare biciclette dall'alto profilo estetico. Linee pure, assenza di fronzoli tecnici e asciuttezza delle forme sono l'obiettivo perseguito. Abbiamo apposto il nostro marchio in un posizione discreta, sotto sella, perché abbiamo voluto esaltare il telaio nella sua straordinaria semplicità, preservandone la purezza.

 

Le bici Bambooryist sono essenziali, rimandano ad una visione architettonica del mezzo di trasporto. Due triangoli, uno anteriore ed uno posteriore, e 8 canne giuntate.

 

La bicicletta diventa mezzo di espressione del proprio gusto, alla stessa maniera di un paio di scarpe o d'un orologio. Abbiamo concepito delle biciclette che veicolino un'idea di eleganza urbana, per chi fa del gusto non un dettaglio ma una scelta.